gCguru - e che ci vuole


«Ogni volta che qualcuno dice: e che ci vuole? Un creativo muore». Stravolgendo una famosa frase del romanzo di James Matthew Barrie, Peter Pan: «Ogni volta che un bimbo dice: 'Io non credo alle fate', c'è una fatina che da qualche parte cade a terra morta» questo spot racconta in maniera provocatoria come la figura del creativo venga spesso messa sotto pressione dai clienti di un’agenzia di comunicazione. Il video spot, registrato negli spazi del Videoporto di Genova Cornigliano, si ispira al concetto delineato dalla famosa frase di Andy Warhol: «tutti gli scandali aiutano la pubblicità perché non c'è migliore pubblicità della cattiva pubblicità». Il video, accompagnato dal sottofondo musicale del brano Jaws, la famosa theme del film Lo Squalo, fornisce al filmato la giusta dose di ironia e di humor nero per addolcire un messaggio chiaramente provocatorio.

Il fine dello spot è quello di sottolineare in maniera diretta, efficace, divertente e pungente, come il processo creativo in un’agenzia di comunicazione non debba essere sottovalutato. Spesso trovare la giusta chiave comunicativa con la quale esporre un progetto, un’idea o un prodotto richiede lunghe sessioni di brainstorming, di confronto e di analisi comunicative. Per questo motivo la risolutezza e la leggerezza con cui, a volte, vengono richiesti dei cambi di comunicazione a campagna già avviata si trasformano in grattacapi di non poco conto per chi ha studiato e realizzato una campagna di comunicazione specifica.

gCguru comunicare per fare.

#checivuole

 


Leave a comment